copertinafacebookzenia
79A8072

Matteo Giuliani

Formatosi come autodidatta fin da giovanissimo ha proseguito gli studi musicali specializzandosi in chitarra moderna dapprima all’ Università della Musica di Roma e poi al S. Louis jazz School e laureandosi con lode al conservatorio Santa Cecilia Di Roma nel biennio specialistico di II livello in jazz. Nel contempo studiava chitarra classica nello stesso Conservatorio.

Attivo in molteplici formazioni quale chitarrista e poli-strumentista vanta numerose partecipazioni nell’ambito dei maggiori festival italiani ed europei (quali ad esempio “Cerchi nell’acqua” di Venezia o l”Eddie Lang jazz Festival” a Monteroduni ,“Kantun Winka” di Mola di Bari, o “Percorsi Jazz” “Valsugana Jazz Tour” o “Fara Music Festival”, o internazionali quali lo spagnolo “Parapanda festival” o “Bergueda” a Barcellona,“Folk O’Pieds” di Coinsin, “Balfolk-Ratisbonne” in Germania) suonando insieme a musicisti riconosciuti a livello internazionale e nazionale. Collabora poi a numerose produzione discografiche, e cinematografiche in qualità sia di strumentista che di compositore. Da sempre in bilico tra la musica “colta” e musica di altra fattura, si è mosso in tutte le sfumature della musica dal jazz al folk quali il Fado portoghese, sul quale ha tenuto lezioni-concerto(2006) all’ Università La Sapienza

di Roma, o il Tango argentino, che porta in scena in vari eventi capitolini con il duo Meditango, le danze francesi, con il progetto Blue Reed, il flamenco, il gipsy manouche, con gli Almost Talkin, il jazzrock, con il progetto “Dasp! 4tet”, lo swing degli anni ruggenti, con l’ensemble A.C.P, etc....

Come creare un sito web con Flazio